Thermocold - Innovative systems for heating and air conditioning

La storia

Thermocold, impresa leader nell’Italia meridionale specializzata nella progettazione, produzione e distribuzione di sistemi per il riscaldamento, la ventilazione e il condizionamento dell’aria, fin dal 1995 fornisce soluzioni innovative ad alta efficienza orientate al risparmio energetico ed alla salvaguardia dell’ambiente, per la climatizzazione nei settori residenziali, del terziario ed industriali.

Creatività, innovazione tecnologica e intensa attività di ricerca sono i principi cardine che guidano Thermocold nella realizzazione di un comfort sostenibile per il benessere dell’individuo, proponendo prodotti finalizzati alla massima soddisfazione del cliente.

Dal 31 marzo 2017 Thermocold diventa membro della famiglia Ingersoll Rand, gruppo multinazionale americano che eccelle nella realizzazione di soluzioni per il miglioramento della qualità e del comfort climatico negli edifici residenziali e industriali.

Il gruppo Thermocold dalle origini ad oggi.

1995


L'incontro imprenditoriale tra imprenditori veneti e la proprietà barese della Thermocold, e l’idea di un progetto comune pone le basi per la nascita della nuova Thermocold. 

Il bagaglio professionale delle risorse umane inserite nella nuova organizzazione, proveniente dalle più qualificate aziende del settore, permette la pianificazione delle strategie e degli intensi investimenti tesi a dotare la struttura produttiva dei più avanzati sistemi di produzione e collaudo, che ancora oggi trovano ben pochi riscontri analoghi nel panorama produttivo europeo. 

Il nuovo management opera una virata strategica, proponendo una società nuova, dinamica, fortemente competitiva con elevati contenuti tecnologici, ed impostando un nuovo piano di marketing con strategie mirate all’attuazione di:

  • un completo rinnovamento della gamma dei prodotti, secondo le richieste specifiche del mercato
  • la qualificazione delle risorse umane attraverso piani formativi dedicati per ciacun settore
  • la creazione di un team specializzato, in grado di affrontare una sfida ambiziosa
  • la formulazione di un piano di coordinamento di immagine e comunicazione adatto ad un completo rilancio e affermazione del marchio

Thermocold propone per prima sul mercato europeo una gamma completa di gruppi frigoriferi e pompe di calore con potenze fino a 100 kW equipaggiati con compressori scroll.

1996


Thermocold consegue la certificazione ISO 9001, rinnovata in seguito secondo i requisiti della ISO 9001:2000 (Vision 2000).

Lancia per prima sul mercato una nuova ed innovativa gamma di prodotti multifunzionali,per la produzione contemporanea di acqua calda sanitaria brevettando la linea ENERGY e QUATTRO.

1997


Nasce la prima linea di prodotti MULTISCROLL "MODULO Z" per potenze frigorifere fino a 200 kw.
Thermocold anticipando i trend di mercato punta decisamente sui nuovi refrigeranti con gruppi frigo ad R134a “Ewa” ed R407C con “AWAE”

1998


Viene presentata al mercato la linea di gruppi frigo con compressori a vite “MODULO V” per potenze fino a 740 kW.

2000


L'intera gamma dei prodotti Thermocold è disponibile con refrigeranti ecologici, R134a e R407C, precedendo una larga parte dei competitors.
Vengono introdotti gli innovativi scambiatori a piastre su tutti i gruppi frigo fino a 200 kw.

In occasione della fiera IKK di Hannover viene presentato in anteprima assoluta il primo modello di gruppo frigorifero con il nuovo refrigerante R410. Le strategie si concentrano essenzialmente sul perseguimento di una politica rispettosa dell'ambiente, tesa quindi a fornire prodotti in grado di rendere minimo l'impatto ambientale, che si estrinseca essenzialmente in:

  • miglioramento ed incremento delle prestazioni energetiche delle future linee di prodotto al fine di incrementare l'efficienza frigorifera e ridurre i consumi di energia;
  • studio di prodotti con fluidi refrigeranti alternativi, più affidabili ed a bassissimo impatto ambientale volti ad arginare le problematiche connesse con l'effetto serra;
  • riduzione dell'inquinamento acustico attraverso lo studio di prodotti di larga serie a basso livello di rumore, che possano essere installati anche nelle zone altamente protette caratterizzate da vincoli acustici estremamente restrittivi;
  • grande attenzione e sensibilità verso tutti quei processi che possano apportare significativi benefici alla riduzione dell'impatto ambientale conseguente alla attività produttiva dell'uomo.

2001


Thermocold lancia sul mercato, prima azienda in assoluto, la linea “MODULO P PROZONE”, con potenze frigorifere da 160 a 400 kW, con scambiatori a piastre , e in assoluto i primi prodotti di serie ad utilizzare il refrigerante R410A. Contemporaneamente viene anche proposta la serie di deumidificatori da piscina DAW.

2002


Vengono lanciate sul mercato alcune importanti e significative novità: ENERGY New Release 2002 il gruppo frigorifero polifunzionale a recupero totale, coperto da brevetto fin dal 1996, disponibile in una gamma di potenze fino a 350 kW, con importanti innovazioni termodinamiche ed energetiche;

Thermocold consegue le certificazioni Vision 2000 e PED.

2003


Prosegue il processo di innovazione ed ampliamento della gamma di prodotti MULTISCROLL con l’ampliamento del range di potenze della gamma “AWA ENERSAVE,” la prima linea italiana di refrigeratori d'acqua e pompe di calore dotati di multicompressore scroll, dalle elevatissime prestazioni in termini di contenimento dei consumi, capaci di sviluppare fino a 820 kW di potenza frigorifera.

Con la presentazione della nuova linea “ROOF AIRE HP”, unità monoblocco per installazione esterna di tipo Roof Top per locali ad elevato affollamento, non solo Thermocold entra nel settore dell'espansione diretta, ma propone un nuovo sistema con recupero termodinamico per cinema, multisala, centri commerciali.

2004


Viene presentato in occasione della MOSTRA CONVEGNO , “ARTÈCH”, un chiller aria-acqua ad R410A, con potenze frigorifere da 100 a 202 kW, dal design rivoluzionario.

ARTÈCH si aggiudica il primo Premio per l'Innovazione HVAC&R, indetto dalla rivista Costruire Impianti, nella categoria prodotti per il condizionamento.

2005


L’esperienza maturata nel campo dei gruppi multifunzione QUATTRO porta al brevetto del nuovo concetto del sei tubi con il brevetto della linea SEI, macchine a sei tubi in grado di soddisfare contemporaneamente 3 utenze diverse.

2006


In occasione di Mostra Convegno Expocomfort vengono presentati:

  • la nuova serie AWA ENERSAVE FC di gruppi frigoriferi con free-cooling indiretto incorporato;
  • ENERGY HOME, un piccolo gruppo termofrigorifero multifunzione da 5 kW frigoriferi che produce acqua calda sanitaria fino alla temperatura di 60°C, per installazione a parete in sostituzione delle tradizionali caldaie

Contemporaneamente viene ampliata la gamma ARTÈCH e vengono introdotti nuovi modelli con potenze frigorifere da 15 a 25 kW, R410A come refrigerante e compressore scroll dotato di inverter per una modulazione continua della potenza frigorifera erogata dal 100% al 30%.

La nota gamma di gruppi frigoriferi multifunzione ENERGY e SEI si arricchisce: all'inizio dell'anno viene aggiunto un nuovo brevetto ai due precedenti. Le nuove versioni ad alta efficienza energetica SEI ed ENERGY HWT con compressori scroll gemellati sono in grado di produrre ciclicamente acqua calda sanitaria a 70°C per la realizzazione di cicli termici anti-Legionella, particolarmente importanti nel settore alberghiero e residenziale.

In conseguenza della sempre maggiore necessità di sfruttamento delle fonti energetiche rinnovabili vengono realizzate le nuove serie di pompe di calore per applicazioni geotermiche EASY GHP e CWC ENERSAVE GHP.

2007


Nasce DOMINO, concetto originale ed inedito di gruppi frigoriferi modulari monoblocco ad R410A raffreddati ad aria per installazione esterna con ventilatori assiali e compressori Scroll montati in tandem. DOMINO è coperto da una serie di brevetti internazionali tra cui :

  • HSC: Aumento del 40% della potenza resa e del'efficienza energetica, grazie al raffreddamento ibrido.
  • EASY CHANGE: possibilità di trasformare sul luogo di installazione ogni modulo base da una versione all'altra

Grazie ad importanti esperienze nel settore petrolchimico, gas naturale e delle piattaforme petrolifere e gas, nasce la LINEA ATEX, dedicata a tutte le applicazioni in cui si richiede una particolare attenzione alle atmosfere esplosive che si generano in queste tipologie di impianti industriale.

La linea si rafforza con l’introduzione di gruppi frigoriferi, motoevaporanti, motocompressori,condensatori remoti ed unità di trattamento aria speciali rispondenti a tutti i livelli richiesti dalle normative ATEX. La linea è dedicata a tutti gli impianti industriali,in cui si richiedono prodotti anti-esplosione.

2008


Nasce la linea HOMETECH che rappresenta la massima espressione della tecnologia Thermocold per le potenze inferiori a 40 kW.
Comprende pompe di calore multifunzione a recupero totale per la produzione, anche contemporanea, di acqua refrigerata, acqua calda per il riscaldamento e acqua calda sanitaria con sistemi aria/acqua e geotermico.

La linea Hometech anticipa di qualche tempo le nuove tendenze in tema di utilizzo delle energie alternative e riduzione delle emissioni di CO2 per il riscaldamento residenziale a pompa di calore.

2009


L’esperienza maturata con la linea HOMETECH, è da stimolo nell’esplorazione più decisa di nuovi confini tecnologici nell’uso di energie rinnovabili, per rispondere compiutamente alla crescente domanda non solo di comfort e benessere ma soprattutto di crescita sostenibile, risparmio energetico e salvaguardia delle risorse energetiche non rinnovabili.

Nuove idee e nuovi orizzonti incominciano a delinearsi nell’uso di gas ecologici (R744a) , miglioramento energetico dei cicli termodinamici ( alti COP > 4) ,con prodotti e sistemi che rispettino e salvaguardino l’ambiente, impegnandosi con massici investimenti nella ricerca di prodotti non inquinanti in accordo con i dettami della VISION 2020 e del protocollo di KYOTO ed attraverso politiche industriali sostenibili.

2010


Thermocold risponde alle esigenze future del mercato ed alle esigenze di politiche ambientali sostenibili con il lancio dei nuovi sistemi per il riscaldamento HEATING SYSTEM in cui si concentrano le più moderne ed avanzate tecnologie ed i gas refrigeranti con impatto ambientale nullo come la CO2.

Il fiore all’occhiello della HEATING SYSTEM sono le pompe di calore multifunzione a 2 tubi con elevato COP oltre 4 in grado di fornire acqua calda sanitaria e per le utenze fino ad 80°C adatte per climi rigidi fino a – 40 °C , pompe di calore con CO2 ( R744 ) con COP 5 ed acqua calda a 90°C, pompe di calore multifunzione per applicazioni residenziali che garantiscono il regolare funzionamento anche con temperature fino a – 20°C.

In seguito alle profonde innovazioni ed importanti brevetti nel campo dei multifunzione a 4 tubi nasce MULTITUBE SYSTEM. Il sistema che racchiude la massima concentrazione di innovazione tecnologica nel campo delle macchine multifunzione a 4 tubi.

2011


Thermocold esprime tutte le sue potenzialità con una forte segmentazione dell’offerta al mercato presentando le sue nuove linee e sistemi:

  • LINEA RESIDENTIAL & LIGHT COMMERCIAL
  • LINEA HEAVY COMMERCIAL & INDUSTRIAL
  • LINEA ATEX ( ambienti antiesplosione ATEX )
  • LINEA MARINE ( applicazioni navali civili e militari )

A tutte le linee fanno capo i sistemi:

  • HYDRONIC SYSTEM
  • DIRECT EXPANSION SYSTEM
  • HEATING SYSTEM
  • MULTITUBE SYSTEM

MULTITUBE SYSTEM la gamma e l’assortimento più completo in termini di polivalenti a 4 tubi declinata nelle diverse tipologie di compressori e scambiatori. Thermocold investe inoltre nella nuova avveniristica postazione di collaudo dedicata interamente alle attività di R&S e avvia in percorso di efficienza produttiva orientata ai più moderni dettami della LEAN PRODUCTION e KAIZEN.

2012


Thermocold opera con proposte progettuali all’avanguardia:

  • Con l’utilizzo della TECNOLOGIA INVERTER;
  • EXR - EXTENDED OPERATIVE RANGE, l’impiego di nuove tecnologie di compressione e il continuo sviluppo della tecnologia multifunzione, permettono di superare le frontiere attuali e fornire temperature di produzione dei fluidi per la climatizzazione invernale e ACS, ancora più elevate anche a bassissime temperature permettendo l’impiego di elementi radianti a oltre 60°C anche con temperature invernali di -25°C;
  • Il rinnovo dell’aria nelle applicazioni residenziali e commerciali, la qualità e la purezza della stessa si affermano come standard ormai consolidati nel concetto di comfort totale. Come integrazione dei sistemi di climatizzazione idronici si affianca la nuova linea ECOMIXER, sistemi di purificazione, rinnovo e controllo dei parametri termoigrometrici dell’aria.

Thermocold dà sempre maggior impulso ad attività di comunicazione ed advertising, attraverso l’avvio del potente strumento E-ACADEMY, le partecipazioni agli incontri DOMOTECNICA, la convegnistica AICARR ed i forum itineranti rivolti a progettisti ed installatori.

2013


  • Nell’ottica di raggiungere sempre più eccellenti risultati in termini di performance, viene proposta una nuova gamma “Hydronic System”, ancora più efficiente ed innovativa.
  • Thermocold promuove incontri tecnici e convegni con progettisti in collaborazione con AICARR allo scopo di approfondire temi legati alla nuova frontiera del riscaldamento. Gli innovativi sistemi multifunzione soddisfano i più alti standard di riscaldamento, refrigerazione e produzione di acqua calda sanitaria, superano i limiti delle pompe di calore, rappresentando la soluzione ideale in sostituzione ai sistemi di riscaldamento tradizionali.
  • Con E-Academy, cresce la partecipazione ai seminari di formazione on line e la condivisione di informazioni e novità.

2014


  • Thermocold si impegna con i propri clienti per garantire gli standard di qualità richiesti in tutto il mercato europeo e partecipa al programma di Certficazione Eurovent.
  • • DUO: l’innovazione sale ad alta quota... sul Monte Bianco. L’intero impianto di climatizzazione del nuovo complesso Funiviario Pontal d’Entreves, Mont Frety e punta Helbronner, un’opera ingegneristica di fama mondiale, è alimentato dalle pompe di calore DUO in grado di funzionare con le più rigide condizioni di temperatura.

2015


  • Consegue la certificazione Eurovent un importante traguardo a garanzia dei propri clienti.
  • Thermocold accoglie le grandi sfide a favore della progettazione ecosostenibile, progettando pompe di calore ad alta efficienza, con l’utilizzo del refrigerante naturarle R290 (Propano).
  • Entra in vigore la nuova normativa ERP: Ogni prodotto è progettato e costruito nel pieno rispetto delle nuove regolamentazioni che disciplinano la progettazione ecocompatibile (Ecodesign) e l’etichettatura energetica (Labelling)

2016


  • Thermocold rinnova e rilancia la propria immagine sviluppando il nuovo sito web dinamico e interattivo, completamente orientato al cliente
  • Parte il progetto per la realizzazione del nuovo software di selezione e preventivazione completamente online, con un nuovo design e un layout user friendly
  • Adeguamento ai restrittivi vincoli imposti dalla Normativa Ecodesign, in vigore dal 26 Settembre 2015 in UE.

2017


  • Dal 31 marzo 2017 Thermocold diventa membro della famiglia Ingersoll Rand. Ingersoll Rand, leader mondiale nella creazione di ambienti confortevoli, sostenibili ed efficienti, gestisce diversi prestigiosi marchi internazionali tra cui Club Car®, Ingersoll Rand®, Thermo King® e Trane®. L'azienda americana ha collaborato con Thermocold per diversi anni, lavorando per l’innovazione di nuovi prodotti e servendo i clienti fianco a fianco: con l'acquisizione, Ingersoll Rand mira al rafforzamento del portafoglio prodotti al fine di sfruttare le vaste opportunità di mercato in Europa ed ampliare la distribuzione delle tecnologie Thermocold in altre parti del mondo in cui la domanda cresce rapidamente.
  • Thermocold presenta una nuova gamma di polivalenti a 4 e 6 tubi aria-acqua equipaggiati con compressori Scroll e disponibili in due differenti livelli di efficienza, ideati per incontrare a pieno tutte le esigenze dei clienti.
  • Amplia e completa il portafoglio prodotti attraverso lo sviluppo di chiller, pompe di calore e unità polivalenti full inverter vantando la gamma più estesa del mercato.
  • Investe nello sviluppo di nuovi sistemi di controllo delle unità lanciando proposte atte a perfezionare le prestazioni delle macchine, anche in configurazione modulare:

    - il Multi-manager, sistema centralizzato che permette di gestire con un unico controllore le principali funzioni e modalità operative di un gruppo di unità idroniche in configurazione modulare.
    - L’ e-manager+, interfaccia web che permette il monitoraggio e la gestione dell’unità da remoto tramite una pagina web.

Facebook @Thermocold